04/11/2017 Workshop Portare I Piccoli® …a dieci anni dalla prima edizione di “Un modo antico, moderno… e comodo per stare insieme”

Pubblicato il 11 maggio 2017

Presso il Centro Linfa a Roma

Dalle 9:00 alle 10:00: Incontro con l’autrice Esther Weber

Dalle 10:00 alle 11:00 La metodologia Portare i piccoli ® e l’approccio formativo

Dalle 11:00 alle 13:00 Introduzione a cura di Esther Weber: “Il significato del portare in una relazione alla portata di bambini e genitori. L’approccio di portare i piccoli. Relazione e discussione.”

Dalle 14:00 alle 16:00 “Portare i piccoli: uno strumento di relazione su misura, un viaggio nella relazione e nella simbologia delle posizioni, tra rispetto della fisiologia e dell’ergonomia di portati e portatori.”

Dalle 16:00 alle 17.30: Laboratorio esperienziale: “Sperimentiamo la strettezza con la fascia lunga “

Dalle 17:30 alle 18:00 cerchio di chiusura

Docenti: Margherita Chiappini e Sarah Cinquini, istruttrici e formatrici Portare i Piccoli ®, vicepresidente e presidente dell’Associazione Portare i Piccol,

Esther Weber, Autrice, Formatrice, Fondatrice e presidente onoraria Associazione Portare i piccoli.

Target pomeriggio: tutte quelle figure professionali che hanno desiderio di promuovere con professionalità la cultura di portare i piccoli e desiderino e necessitino integrare le loro competenze nel lavoro. Ad esempio: operatori del Portare, ostetriche, psicologi, pedagogisti, fisioterapisti, educatori perinatali, educatori, pediatri, ginecologi, puericultrici, doule, insegnanti, insegnanti di massaggio infantile ed operatori di associazioni ed enti per il sostegno alla genitorialità.

Target mattino: aperto a tutti

Costo: dalle 9:00 alle 11:00 gratuito; dalle 11:00 alle 13:00 30€; 70€ tutta la giornata

Obiettivi macro:

  • sensibilizzare gli operatori alla buona pratica del portare e trasmettere ai genitori informazioni corrette sul portare

Obiettivi specifici parte teorica pomeridiana

  • riconoscere il cuccio d’uomo come mammifero portato
  • Riconoscere quando un bambino é in posizione fisiologica all’interno del supporto
  • Riconoscere il percorso portato come risposta “su misura” ai bisogni diversi della diade genitore bambino Conoscere la simbologia delle varie posizioni del percorso portato
  • Conoscere le caratteristiche che deve avere un supporto per far sì che rispetti la fisiologia del portato e del portatore
  • sperimentare la sensazione corporea del genitore che porta, per sviluppare un intervento empatico

Contenuti

  • fisiologia del portare: il concetto biologico del portare, le caratteristiche del cucciolo d’uomo, le caratteristiche anatomiche, gli elementi portanti della fisiologia del portare (contatto, movimento, spazio)
  • Il portare: una questione di ergonomia
  • il percorso portato: le posizione e il loro significato simbolico
  • I supporti per portare: limite e potenzialità di ognuno
  • Parte pratica: legatura triplo sostegno con la fascia lunga e laboratorio di contatto

L’occasione è davvero preziosa. La giornata verrà detratta da un’eventuale interesse ad approfondire la formazione come Istruttrice Portare i Piccoli® 2018

Per iscriversi compilare il modulo