Portare i Piccoli®️ un mondo di relazione: i canali comunicativi

Pubblicato il 25 Marzo 2019
Tags

L’importanza della relazione diretta: un elemento trasmesso dalla formazione Portare i piccoli®️ già dal primo contatto con gli operatori e grazie agli strumenti comunicativi che utilizziamo.

Per conoscere le nostre proposte formative è attivo il nostro sito www.portareipiccoli.com.

Crediamo che il nostro impegno sul territorio: workshop, eventi, proposte formative all’interno di enti pubblici e privati, sia la strategia migliore.

Dall’anno scorso la Formazione Portare i Piccoli®️ ha iniziato a proporre le webpresentazioni alle persone interessate ai percorsi formativi.

Da quest’anno la stessa modalità è stata attuata per la seconda figura professionale Portare i Piccoli®️: l’operatrice Territoriale Portare I Piccoli®️.

➡️Durano circa 30-40’

➡️mirano ad informare sulla proposta formativa in questione

➡️raggiungendo persone molto lontane tra di loro

Un’occasione per iniziare a guardarsi in faccia per un momento  informativo.

Tutta la parte formativa invece rimane trasmessa con docenze dirette ed interattive.

Crediamo che per formare operatori, che andranno a lavorare sulla relazione, sia indispensabile utilizzare strategie di comunicazione che implichino il rapporto diretto. 

Incontrarsi, guardarsi negli occhi, ascoltarsi, condividere uno spazio fisico, questa è la nostra scelta formativa.

Durante le webpresentazione l’operatrice potrà:

➡️fare domande riguardo alla proposta formativa, 

ricevere informazioni 

➡️logistiche sugli spazi che accolgono la formazione

➡️sulle modalità di selezione e creazione delle nostre classi

La prossima webpresentazione per la formazione delle Operatrici Territoriali Portare i Piccoli 2019, per Verona, Vicenza, Bologna e Rieti sarà martedì 30 aprile alle ore 20:00 sulla piattaforma zoom.

Gli interessati possono mandare una mail a formazione®️portareipiccoli.com e ricevere il link per collegarsi.